Lee Kit – Biennial of Art in Venice

 

UK

 The Lee Kit’s exhibition “You (you).” at the Biennial of art in Venice, is an exploration into the quotidian realm of the everyday. It takes the universal yet not existing entities alluded to in its title as a point of departure gazing at the notion of absence to reflect on the construction of personal dimensions, memories and time.

 The various elements within the installations, which appear to have been randomly placed, have in fact been meticulously arranged to recall the qualities of painterly composition.

The exhibition also further propels Lee’s approach of employing mundane objects and other ephemeral materials, such as sound, to function as emotive and sensory triggers, affording viewers the possibility of evoking the textures of both real and imagined memories.

I

La mostra alla Biennale di Venezia 2013 di Lee Kit “You (you).” è una esplorazione nella realtà del quotidiano. Prende come punto di partenza le entità universali ed allo stesso tempo inesistenti, a cui allude nel titolo, usando questa nozione di inesistente per riflettere sulla costruzione di luoghi personali, ricordi e tempi.

I vari elementi all’interno di queste installazioni, che sembrano essere stati posti a caso sono in realtà stati posizionati meticolosamente per rievocare le qualità delle composizioni in pittura.

La mostra inoltre ci permette di capire l’approccio sistematico di Lee nell’utilizzare oggetti di uso quotidiano ed altri materiali effimeri come i suoni che hanno una funzione sia emotiva che sensoriale, evocando alla memoria degli spettatori ricordi sia reali che immaginari.

Leave a Reply