Design Real exhibition at the Serpentine Gallery in London

www.design-real.com www.likeabike.co.uk

UK

 

In 2010 Design Real was the first design-focused show to be  presented at the Serpentine Gallery in London. Design Real was curated by Konstantin Grcic and designed in collaboration with Alex Rich and Jürg Lehni.

In the exhibition rooms, the items were identified by broad, generic categories. Additional contextual information were not provided in order to encourage an unmediated encounter with the exhibits on display. In the Serpentine’s exhibition, Grcic has designed a central research space for visitors to further investigate these objects.  www.design-real.com was the exhibition’s central resource and an integral part of its concept.

The website was a parallel reality; a database that investigates the products in detail, exploring aspects of their development, production and use. The exhibition space was also the setting for a series of free public Seminars.

I

Nel 2010, Design Real è stata la prima esposizione di design ad essere presentata alla galleria Serpentine di Londra.  Design Real è stata curata da Konsantin Grcic e progettata in collaborazione con Alex Rich e Jürg Lehni.  Nelle aree espositive gli oggetti sono stati identificati con categorie di classificazione generiche.  Non sono state aggiunte ulteriori informazioni contestuali al fine di incoraggiare una identificazione immediata con gli oggetti esposti. Nell’area centrale della mostra, Grcic aveva progettato una area web dedicata alla ricerca, dove i visitatori  avevano la possibilità di approffondire la ricerca sui prodotti esposti. www.design-real.com  era  la risorsa centrale dell’esposizione e parte integrante di questo concetto espositivo. Nell’ambito espositivo, il sito web era una realtà parallela; un database che consentiva di ricevere informazioni dettagliate sui prodotti, esplorando ulteriori aspetti della loro progettazione,  produzione e del loro utilizzo. Durante la mostra, lo spazio espositivo è stato anche luogo per seminari gratuiti, aperti al pubblico.